Sostituzione dei serramenti: tipologie e consigli | Il Marito in Affitto

Sostituzione dei serramenti: tipologie e consigli

Sostituire i vecchi serramenti con infissi di nuova generazione ti consente di fare un investimento vantaggioso che abbatterà i costi di riscaldamento e climatizzazione. I serramenti attualmente disponibili, inoltre, sono tendenzialmente più resistenti di quelli “vecchio stampo” e richiedono meno impegno a livello di manutenzione.
Considerato che la stagione ideale per sostituire i serramenti è proprio l’estate, in questo articolo abbiamo raccolto tanti utili suggerimenti.

Scegliere i vetri

Quando si prende la decisione di sostituire vecchi serramenti è bene tenere conto degli obiettivi che si vogliono raggiungere, come isolamento acustico, bassa dispersione di calore, selezione di temperatura (mantenere il caldo d’inverno e rifletterlo in estate) e sicurezza.

Scegliere il materiale

I materiali più diffusi nella costruzione di infissi e serramenti sono sicuramente PVC, alluminio e legno. Riassumiamo di seguito le rispettive caratteristiche:

  • Infissi in PVC: economici, resistenti e di facile manutenzione. Offono un ottimo isolamento termico e acustico. Adatti perlopiù a case in stile contemporaneo.
  • Infissi in alluminio: Molto resistenti e particolarmente adatti a vetrate di grandi dimensioni. L’aspetto versatile permette di integrarli in diversi stili di arredamento.
  • Infissi in legno: Caratterizzati da un’estetica calda e accogliente, garantiscono un ottimo isolamento termoacustico. Generalmente più impegnativi a livello di manutenzione.

Il mercato attuale offre anche soluzioni miste che combinano legno e PVC o legno e alluminio per coniugare i vantaggi di ciascun materiale.

Considerare la sicurezza

Infissi e serramenti possono presentare un numero variabile di punti di chiusura e diversi gradi di sicurezza. Considerato che gran parte dei furti in casa viene commessa da ladri entrati forzando una finestra, nella scelta dei serramenti è molto importante prendere in considerazione caratteristiche importanti come vetri antisfondamento, quantità di punti di sicurezza, presenza di placche anti-perforazione e maniglia antiscasso.

Trovare il professionista giusto

Le modalità di installazione di infissi e serramenti hanno un impatto fondamentale sulla funzionalità del risultato finale. Pur acquistando prodotti top di gamma, infatti, se questi vengono montati da personale non esperto si corre il rischio di vanificare le capacità dei serramenti scelti ottenendo un effetto finale che non protegge come dovrebbe da caldo, freddo, rumore, dispersione e possibili intrusi.
Un bravo professionista, inoltre, si rivelerà un prezioso alleato anche nella scelta delle soluzioni più indicate aiutandoci a valutare con attenzione tutte le possibili variabili come altitudine, temperatura locale media, esposizione e caratteristiche ambientali (ad esempio la vicinanza di sorgenti rumorose come locali notturni, ospedali e ferrovie).

Vuoi cambiare i tuoi vecchi serramenti e aumentare l’efficienza energetica, il valore e il comfort della tua abitazione? Trova il Marito in Affitto più vicino a te cliccando qui.

No Comments

Post A Comment