Piscina da giardino: tipologie e consigli | Il Marito in Affitto
Piscina da giardino

Piscina da giardino: tipologie e consigli

Oggi in commercio è possibile trovare piscine da giardino grandi e piccole, da interrare o fuori terra, gonfiabili o permanenti: il mercato può soddisfare le esigenze più diverse, ma per individuare la soluzione più adatta a te ti consigliamo di leggere con attenzione il nostro breve approfondimento.

Scegliere la migliore piscina da giardino


L’estate è dietro l’angolo e hai finalmente deciso che da quest’anno non farai più a meno dell’atmosfera rilassante e rinfrescante di una piscina da giardino. La scelta che ti attende è importante e delicata, e dovrà tenere conto di una serie di fattori come l’ampiezza dello spazio disponibile per l’installazione, le prospettive di utilizzo, il tempo (e il budget) a disposizione per la manutenzione e la spesa iniziale che siamo disposti ad affrontare per costruire la nostra oasi di benessere.

Di seguito riassumiamo pregi e difetti delle più popolari tipologie di piscine da giardino:

Piscine esterne da giardino: la versione classica

La scelta più tradizionale è sicuramente la piscina da giardino rettangolare con vasca interrata, realizzata scavando l’apposito alloggio per installare la piscina vera e propria.
I vantaggi di questa soluzione sono rappresentati dalla durevolezza del risultato, da alti livelli di comfort e da sistemi di pulizia efficienti e affidabili.
I contro sono principalmente legati ai costi di installazione e manutenzione, che sono radicalmente differenti da quelli relativi all’utilizzo di una piscina removibile fuori terra.

Piscine da giardino fuori terra

Questa tipologia di piscina ha molti punti di contatto con l’opzione precedente, ma a differenza di quest’ultima ha costi e tempi di installazione decisamente inferiori. A seconda dell’ampiezza della struttura prescelta sarà possibile montare grandi o piccole piscine da giardino senza bisogno di scavare o di realizzare interventi di muratura.
I vantaggi di questa tipologia risiedono nella facilità di installazione (si può considerare la perfetta soluzione per una piscina giardino fai da te) e nella possibilità, nel caso di moltissimi modelli, di smontare la struttura a fine stagione liberando l’area corrispondente fino all’estate successiva.
Gli svantaggi, invece, sono rintracciabili nella maggiore deperibilità della struttura e nella difficoltà di individuare un costo medio relativo alla categoria, dal momento che le piscine da giardino fuori terra spaziano dalle soluzioni con telo a quelle in legno o acciaio, da proposte minimaliste a prodotti di lusso come le piscine idromassaggio da giardino.

Piscine da giardino gonfiabili

Le piscine gonfiabili da giardino rappresentano un’ottima soluzione per chi desidera un prodotto da poter installare e riporre in modo semplice e veloce.
Perfetta come piscina da giardino per bambini, a seconda della grandezza questa vasca morbida ed economica consente di rilassarsi, divertirsi e fare piccole nuotate.
Vantaggi: il “gommone” è relativamente economico e può essere collocato su qualsiasi tipologia di superficie.
Svantaggi: se mal riposta durante la stagione di mancato utilizzo, la piscina in gomma è soggetta a un rapido deterioramento dei materiali.

Hai già scelto se optare per una piscina grande da giardino o se cercare una soluzione compatta e “smart” tra le numerosissime piscine piccole da giardino?
Affidati all’esperienza di un professionista per realizzare i tuoi sogni al meglio: cerca il Marito in Affitto più vicino a te cliccando qui.

No Comments

Post A Comment